VISITE GUIDATE AL CENACOLO VINCIANO

Scopri i segreti di Leonardo e dell'Ultima cena attraverso il racconto appassionato di una Guida!

"[Leonardo]ti creò dalla più profonda
verità del suo spirito, dal più bello
ardore della sua mente"
Gabriele D'annunzio

Milano custodisce moltissimi e variegati tesori leonardeschi: dai disegni del Codice atlantico fino alla Sala delle Asse, dal Cenacolo al famosissimo ritratto di musico.
Dominata dall'altissima tribuna bramantesca, gioiello del rinascimento, sorge a Milano la chiesa di Santa Maria delle Grazie, appartenente all'ordine dei frati domenicani.
Nella parete nord del refettorio della chiesa, Leonardo da Vinci dipinse a partire dal 1495 il famoso Cenacolo, commissionato da Ludovico il Moro.
Leonardo da Vinci infatti arrivò trentenne a Milano presentandosi davanti al duca di Milano con competenze in moltissimi campi di attività tra cui: musica, ingegneria, urbanistica, architettura, scenografia, scultura e pittura.
Leonardo Da Vinci con il suo Cenacolo riuscì a stravolgere completamente l'iconografia di questo tema, così tipico dei monasteri. Così nella sua Ultima cena catturà come in una foto l'istante, le reazioni, le emozioni personali ed immediate degli apostoli, tutto ciò che Leonardo chiamava "i moti dell'animo". La paura, il dubbio, l'incredulità, lo stupore, dopo la frase pronunciata da Gesù: "in verità vi dico, uno di voi mi tradirà.
Con sapienti espedienti prospettici e di dettagli, Leonardo riesce come per magia a dare l'illusione ai frati di mangiare insieme a Gesù ed agli apostoli.
Nella visita guidata al Cenacolo analizzeremo inoltre l'affascinante storia del restauro condotto da una grande donna restauratrice, che ha vissuto per più di vent'anni a stretto contatto con l'opera. Scoprendo dettagli di estremo interesse e riportando alla luce gli stati originali della pittura di Leonardo.
Il cenacolo di Leonardo nel corso dei secoli subì molti maltrattamenti e danneggiamenti, bombardamenti, ma anche problemi dovuti alla statica, umidità e soprattutto alla tecnica di esecuzione, diversa dal tradizionale affresco.
Per concludere la visita guidata al Cenacolo l'itinerario prosegue con la Chiesa di Santa Maria delle Grazie ed con lo stupendo chiostro del Bramante.
Il Cenacolo è da sempre ammirato dal mondo intero: principi, regine ed imperatori sono voluti venire al cospetto di questo grande capolavoro leonardesco, e tu cosa aspetti? Prenota la tua visita al Cenacolo!

Scegli il tuo Itinerario